Chi è Online

Abbiamo 19 visitatori e nessun utente online

Voi siete in:

Jolly lo Squalo

jolly2

 

Jolly lo Squalo

(scritto da Marina Bellinzoni) Penna

 

Ciao, mi chiamo Jolly sono uno squalo bianco di 8 metri, nuoto nei mari caldi.

Di solito me ne sto, tranquillamente nella mia oasi di mare.

A volte mi capita di seguire la scia delle navi, spingendomi verso riva, però non n'esco mai a fare amicizia con i bagnanti; perché quando sto per avvicinarmi c’è sempre tanta confusione:

Chi grida:

"Lo squalo, lo squalo!"

Chi corre, chi rimane impietrito.

Mi domando perché tanta paura, mica sono un mostro!

Tutte le mattine mi curo per essere sempre fisicamente in forma.

Tengo molto all'igiene dentale perciò prima e dopo i pasti ho l'abitudine di spazzolarmi i dentoni per avere sempre un sorriso smagliante.

Jolly si guarda allo specchio ed esclama:

"Quanto sono bello!"

Cari bambini oggi vi racconto quello che mi è accaduto un po' di tempo fa.

Me ne stavo tranquillamente a pelo d'acqua per godermi una giornata di sole, quando, improvvisamente, una barca a motore mi passa sopra e l'elica mi prende di striscio.

Alla vista di tutto quel sangue mi sono impaurito.

"Mamma mia! Cosa mi avranno fatto!" Esclamai

Poi controllandomi meglio, mi sono accorto che ero solo stato ferito lievemente verso la pinna dorsale.

A quel punto, sono emerso per vedere meglio gli occupanti della barca.

Stavo per mettere fuori il muso dall'acqua quando mi è arrivata una remata in faccia e poi con la fiocina cercavano di arpionarmi.

Allora non ci ho visto più dalla rabbia.

Ho aperto la bocca e ho azzannato un pezzo di barca, ed ho visto il terrore stampato sul volto degli occupanti dello scafo!

Chi urlava, chi imprecava, chi rimaneva immobile!

Sono stato lì il tempo di far capire, che erano loro che disturbavano la quiete marina con rumori assordanti.

E non io che stavo nel mio luogo naturale.

Poi mi sono allontanato, perché quegli esseri umani mi mettevano solo terrore con il loro comportamento da persone poco educate. Ormai l'estate è in arrivo e se voglio continuare a vivere serenamente, devo andarmene lontano dai vacanzieri.

Tutta questa gente che invade l'oasi del mare, con barche, tavole da surf, sono pericolose !

Secondo voi non dovrei essere arrabbiato con loro?

"Vai a capire gli uomini!" Esclama Jolly.

"Ciao bambini, spero che a voi non ho messo paura, ci vediamo presto forse quest'estate!"

Jolly s'immerge e scompare tra gli abissi del mare.  

Tornerà?

 


Giochi

Giochi

A breve ....

In questa categoria potete trovare alcuni giochii da fare con i Vostri bambini:


Buon divertimento !!

Vai ai giochi

Lavori manuali

Lavori manuali

A breve ...

In questa categoria potete trovare alcuni lavoretti da fare insieme ai Vostri bambini:

Buon divertimento !!

Vai ai lavori manuali